Tag

, , , , , , , , ,

Al check-in

Passeggero mi chiede:”E’ pieno il volo?”
Io: “Eh si, sa sotto Natale…”
Passeggero: “Uff, ma vanno proprio tutti a festeggiare!!!”
Io: “Fortunato chi può…”
A quel punto il caro passeggero credo si sia reso conto del fatto che, se lui poteva tornare a casa, era anche grazie a chi come me, e ovviamente come tutti i miei colleghi, eravamo li a lavorare e ci saremo anche il giorno di Natale e per tutte le altre feste. Infatti mi ha chiesto scusa.
Quello che vorrei far capire a chi sta dall’altra parte, è che non bisogna dare sempre tutto per scontato…se nei giorni di festa o anche solo la domenica potete fare la spesa fino all’ultimo minuto è perché qualcuno è li a servirvi…se potete usare i mezzi pubblici è perché qualcuno è li a guidarli…se volete vedere un film al cinema è perché c’è qualcuno che vi vende i biglietti…e soprattutto, se potete raggiungere i vostri cari in treno, aereo, macchina è perché ci sono operatori che sono li per voi…
Tutte queste persone, me compresa, sono li per voi, quindi non vi si chiede chissà quale riconoscenza, perché comunque è il nostro lavoro, ce lo siamo scelto,  ma solo un minimo di educazione e di riguardo per chi, molto spesso, non ha il piacere di poter passare le feste o le domeniche a casa con la propria famiglia.